Category Archives: tranquanghaI’s videos

TRAN QUANG HAI sings overtones in front of a cow in NORWAY

Standard

TRAN QUANG HAI sings overtones in front of a cow in NORWAY

Tran Quang Hai made an experiment of singing overtones in front of a cow at the Norsk Folke Museum, Bygdoy, Norway to see the cow’s reactions .
Filmed at the Norsk Folke Museum, August 15, 2009 by tran quang hai himself
Date de publication : 01/09/2009

Singing CHAKRAS with OVERTONES and Spectral Analysis by TRAN QUANG HAI

Standard

Uploaded on Feb 22, 2009

Trân Quang Hai showed the spectrum of 7 CHAKRAS thanks to the software Overtone Analyzer.

(website: http://sygyt.com)

Filmed in Limeil Brevannes, France, Sunday 22 February 2009

DVD “LE CHANT DIPHONIQUE” DI TRAN QUANG HAI – LUC SOUVET

Standard

DVD “LE CHANT DIPHONIQUE” DI TRAN QUANG HAI – LUC SOUVET

Scritto da 

Tran Quang Hai è un talentuoso e rinomato musicista vietnamita, nato nel 1944, proviene da una famiglia di cinque generazioni di musicisti.

Dopo il conseguimento del diploma, presso il conservatorio di Saigon, si è trasferito in Francia dove ha condotto i suoi studi di teoria e pratica della musica orientale con suo padre, Prof. Tran Van Khe al centro di musica orientale di Parigi.

Polistrumentista, compositore, autore di saggi, documentari e dischi, suona più di 15 strumenti provenienti dalle più svariate parti del mondo (Vietnam, China, India, Iran, Indonesia ed Europa).

Dal 1966 fino ad oggi ha tenuto più di 2500 concerti in circa 50 paesi ed ha preso parte a numerosi Festival internazionali di musica etnica partecipando a trasmissioni radio e televisive di tutto il mondo.

Oltre alla composizione di numerose musiche tradizionali vanta, altrettante, considerevoli esperienze in vari generi musicali che vanno dalla musica contemporanea, elettro-acustica a quella per film.

Dal 1968 fa parte del gruppo di ricerca del National Center for Scientific Research (CNRS) ed è oggi stato assegnato al dipartimento di etnomusicologia presso il Musée de l’Homme di Parigi.

La sua attività di ricercatore lo ha portato negli anni ’70 a conoscere e fare propria la tecnica del Khoomeilakh, tipica del canto armonico praticato a Tuva e in Mongolia.

Anche nella musica occidentale contemporanea il canto armonico ha avuto la sua influenza: basti pensare all’Harmonic Choir di David Hykes o all’utilizzo fatto da Demetrio Stratos per creare un’interessante relazione tra voce e subconscio.

Tran Quang Hai ha ricevuto numerose medaglie ed onorificenze dalle più importanti accademie e fondazioni del mondo e nel 1995 fu nominato presidente di giuria del Festival di canto armonico stile Khoomei a Tuva. Un’importante e brillante carriera che lo ha portato ad essere considerato il maggiore esperto di canto armonico nel mondo.

Il filmato “Le chant des armoniques” è stato realizzato da Tran Quang Hai con Hugo Zemp.

Il canto armonico è una tecnica vocale alquanto impegnativa che comporta la produzione simultanea di due suoni (canto bi-difonico).

L’esecutore, infatti, emette un suono grave o fondamentale ricco di armonici, tende i muscoli, gonfia le guance e, variando la pressione dell’aria attraverso le corde vocali, il volume del cavo orale e la posizione della lingua, riesce ad ottenere suoni diversi creando una vera e propria melodia su di un bordone.

In questo filmato si vedono appunto delle dimostrazioni di cinque differenti tipi di canto armonico, difatti il canto armonico è praticato da numerosi gruppi etnici oltre che in Mongolia anche in Rajastan, Taiwan, Sud Africa e Tibet ( presso i monaci); uno tra i più famosi gruppi Huun Huur Tu durante i loro spettacoli mostrano le tecniche sopra citate.

Molto apprezzabile anche una sessione dello stesso gruppo con il chitarrista Gilbert Pounia, a dimostrazione di come tecniche e stili lontani possano unirsi in un ensamble prezioso.

Tornando al filmato, Tran Quang Hai, inizia dando dimostrazione di 5 tipi di canto differente, compreso il “Bel Canto” in cui oltre a spiegare i vari stili, da una breve spiegazione su quale approccio utilizzare per queste tecniche ed eseguire i primi armonici; si trovano anche altre utili informazioni anche sull’utilizzo dell’analizzatore di spettro per controllare i propri esercizi.

Un video che non deve mancare ad un appassionato di canto armonico. Disponibile in Francese con sottotitoli in Inglese.

Casa editrice CRDP de La Rèunion

Contatti:

TRAN QUANG HAI – Francia

email: tranquanghai@gmail.com

Websites: http://www.tranquanghai.info
http://www.haidiphonie.wordpress.com
http://tranquanghai1944.wordpress;com

http://www.didgeridoo.it/articoli/item/82-dvd-le-chant-diphonique-di-quang-hai-souvert